Cerca

Praga: Itinerario.

Aggiornato il: feb 18



Praga è la capitale della Repubblica Ceca, una città capace di portare indietro nel tempo.

Una capitale romantica, dinamica, affascinante e cosmopolita.

Mala strana è uno dei quartieri più affascinanti della città, fondato nel 1257 durante la guerra con la popolazione tedesca come seconda città, infatti Mala Strana significa Città Piccola, dal quartiere è possibile avere delle vedute spettacolari sul centro della città e sul quartiere storico.

Il simbolo della città è La Piazza della Città Vecchia, La Città Vecchia fu residenza dei duchi di Boemia per questo Venceslao I le concesse di diventare città.

Praga inoltre fu Capitale del Sacro Romano Impero, sotto la guida di Carlo IV di Germania e I di Boemia, fu fondata la Città Nuova.


Itinerari.

Se hai a disposizione 1 giorno.

- Casa Danzante: La casa danzante è un blocco di edifici in cui hanno sede gli Uffici Nazionali Olandesi, posizionato nel quartiere di Nové Město., prende il nome per la sua forma particolare che ricorda i ballerini Ginger Rogers e Fred Astair. Progettata da Vlado Milunič e Frank O. Gehry, la Tančící dům dispone di una galleria, un ristorante e un bar con terrazza panoramica.


-Piazza San Venceslao: una delle piazze principali di Praga, è ed è stata sede di eventi storici e sociali.


-Porta delle Polveri: Una maestosa torre è la porta di accesso alla città vecchia. Qui iniziava il processo di Incoronazione di futuri Re Boemi fino ad arrivare al Castello di Praga


-Piazza della Città Vecchia: La piazza più vecchia della città. Qui è possibile ammirare alcuni degli elementi simbolici della città come l'Orologio Astronomico o la Chiesa di Santa Maria di Týn. si consiglia di arrivare in tempo per ammirare lo spettacolo

dell'Orologio, ogni ora il suo meccanismo complesso e ogni suo elemento rimandano ad un significato profondo.


-Ponte Carlo: il ponte carlo è romantico, è arte è una meravigliosa passeggiata dove ammirare gli artisti di strada e i loro ritratti. Un ponte storico, sulla Moldava che collega la città al quartiere Mala Strana.


-Castello di Praga: Il meraviglioso Castello è un complesso di palazzi bellissimi e stradine particolari. Qui si trovano alcune delle più belle attrazioni della città come : Il Vicolo d'Oro, La Cattedrale di San Vito e L'Antico Palazzo Reale. Il castello è inoltre la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Ceca dal 1918.

-Duomo di Praga: Ultima tappa del nostro itinerario di 24h è il Duomo, luogo di sepoltura di alcuni Santi tra cui San Vito e San Venceslao. Il Duomo custodisce inoltre u'importante reliquia cristina: La Testa di San Luca Evangelista.


Seguendo questo itinerario nell'ordine prestabilito (o al contrario) è possibile visitare tutti i monumenti e simboli della città in meno di 24h.


Se hai a disposizione 2 giorni




Giorno 1.

-Ponte Carlo.

-Piazza della Città Vecchia

-Orologio Astronomico

-Chiesa di Santa Maria di Týn

-Municipio Della Città Vecchia

-Porta delle Polveri

-Piazza di San Venceslao

-Casa Danzante


Giorno 2

-Ponte Carlo

-Muro di Lennon: Dedicato a John Lennon il muro è simbolo di pace amore e fratellanza, il muro fu realizzato durante il regime comunista che tentò più volte di rimuoverlo. Oggi è proprieta dei Cavalieri di Malta e tutti possono scriverci.

-Castello di Praga:

-Vicolo d'Oro: uno degli angoli più affascinanti del castello, nelle tante casette colorate un tempo abitate dagli orefici oggi ci sono dei negozi di artigianato.

-Cattedrale di San Vito.

-Duomo di Praga.


Se non hai ancora prenotato un'offerta per Praga, visita le nostre offerte nell'apposita sezione.

Non dimenticare di seguirci su Instagram e Facebook.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now